Autore: admin

Nuovo appuntamento con “Terra Santa Link – Linea diretta con Gerusalemme”, il magazine di approfondimento dedicato alla presenza dei cristiani in Terra Santa e ai processi di pace in Medio Oriente. Il sommario dell’edizione di questa settimana:
– Siria: UE rinnova sanzioni, libertà ai singoli Paesi per fornitura di armi. Bonino contraria
– “Il conflitto israelo-palestinese può essere superato grazie ai giovani e alle nuove tecnologie”: la storia di Noam Pupko, studente di Rondine
– Israele: vicino l’accordo su status giuridico e fiscale dei beni della Chiesa Cattolica. Cenacolo affidato alla Custodia francescana di Terra Santa
– Progetti multiculturali ed interreligiosi a sostegno di donne e bambini: l’impegno dell’Associazione Hope Onlus in Medio Oriente
– L’Università di Haifa riconosce il Natale cristiano come giorno di festa

Il notiziario settimanale è il primo prodotto nato dal consorzio Toscana Link (TSD e TV Prato) e dall’agenzia multimediale di Toscana Oggi. In onda il venerdì alle 19.30 su TSD (canale 85) e il sabato alle 20.15 su TV Prato (canale 74). …continua a leggere

Leggi tutto

Nuovo appuntamento con “Terra Santa Link – Linea diretta con Gerusalemme”, il magazine di approfondimento dedicato alla presenza dei cristiani in Terra Santa e ai processi di pace in Medio Oriente. Il sommario dell’edizione di questa settimana:
– Servire i poveri tra i poveri: la testimonianza di Padre Raed Abusahliah, direttore di Caritas Gerusalemme
– Cristiani in Medio Oriente: a Beirut la conferenza ecumenica. Il Patriarca Fouad Twal: “Il problema palestinese al centro di tutti i conflitti in Medio Oriente”
– Sostenere la tradizione per difendere il futuro: Oxfam Italia a fianco delle comunità beduine palestinesi
– Gerusalemme: Israele rifiuta la missione dell’Unesco sulla conservazione dei siti archeologici della Città Santa

Il notiziario settimanale è il primo prodotto nato dal consorzio Toscana Link (TSD e TV Prato) e dall’agenzia multimediale di Toscana Oggi. In onda il venerdì alle 19.30 su TSD (canale 85) e il sabato alle 20.15 su TV Prato (canale 74). …continua a leggere

Leggi tutto

Nuovo appuntamento con “Terra Santa Link – Linea diretta con Gerusalemme”, il magazine di approfondimento dedicato alla presenza dei cristiani in Terra Santa e ai processi di pace in Medio Oriente. Il sommario dell’edizione di questa settimana:
– Al Nakba: i palestinesi ricordano 65 anni dall’inizio della “tragedia” nel giorno in cui Israele celebra l’indipendenza
– Siria: l’appello dei capi delle Chiese cristiane di Gerusalemme per la liberazione dei due vescovi rapiti
– La marcia silenziosa della Giordania: martedì 21 maggio fiaccolata per le strade di Amman
– Giovani testimoni di dialogo: l’esperienza di Montevarchi Città di Pace
– Rio 2013: anche i giovani del Medio Oriente si preparano alla GMG

Il notiziario settimanale è il primo prodotto nato dal consorzio Toscana Link (TSD e TV Prato) e dall’agenzia multimediale di Toscana Oggi. In onda il venerdì alle 19.30 su TSD (canale 85) e il sabato alle 20.15 su TV Prato (canale 74). …continua a leggere

Leggi tutto

Nuovo appuntamento su TSD con “Terra Santa Link – Linea diretta con Gerusalemme”, il magazine di approfondimento dedicato alla presenza dei cristiani in Terra Santa e ai processi di pace in Medio Oriente. Il sommario dell’edizione di questa settimana:
– Il segretario Usa John Kerry incontra il ministro di Tel Aviv Tzipi Livni: riparte il negoziato Israele-Palestina
– A fianco dei bambini, delle famiglie disagiate e dei beduini palestinesi. La missione delle suore comboniane della Comunità di Betania
– Siria: la difficile Pasqua degli ortodossi. Ancora nessuna notizia dei due sacerdoti e dei due vescovi rapiti
– Conservare il passato e formare il futuro: i giovani palestinesi diventano mosaicisti nel progetto di restauro della Basilica del Getsemani

Il notiziario settimanale è il primo prodotto nato dal consorzio Toscana Link (TSD e TV Prato) e dall’agenzia multimediale di Toscana Oggi. In onda il venerdì alle 19.30 su TSD (canale 85) e il sabato alle 20.15 su TV Prato (canale 74). …continua a leggere

Leggi tutto

Il gruppo UN PONTE PER LA TERRA SANTA, ben consapevole della ricchezza e della portata che l’esperienza del pellegrinaggio in Terra Santa può trasmettere a chi decide di partire, già da un paio d’anni propone dei percorsi formativi pre e post viaggio.

L’obiettivo è rendere tale esperienza il più possibile consapevole, accompagnare i pellegrini alla scoperta, aiutarli a preparare il terreno fertile della propria anima all’incontro con l’altro e con Dio.

Pertanto il gruppo ha ideato una serie di incontri formativi che coinvolgono i partecipanti in attività didattiche e ludiche volte a comprendere la realtà storico, geografico, religiosa, conflittuale della Terra Santa in preparazione al pellegrinaggio, che è viaggio di vita.

Gli incontri possono avere una durata che varia da 1 a 2 ore a seconda anche del numero dei partecipanti e delle loro richieste.

Le modalità di svolgimento dell’incontro prevedono sia l’uso di slide e video, sia attività di gruppo più partecipate.

I Moduli

  • Modulo 1: Il Pellegrinaggio
  • Modulo 2: Geografia Biblica della Terra Santa
  • Modulo 3: Dalla Storia.. alle storie
  • Modulo 4: Cristiani di Terra Santa. Mosaici di identità nella polifonia della fede
  • Modulo 5: Non di solo muri

Per maggiori informazioni e richieste per gli incontri formativi scrivere a …continua a leggere

Leggi tutto

Nuovo appuntamento con “Terra Santa Link — Linea diretta con Gerusalemme”, il magazine settimanale di approfondimento sulla presenza dei cristiani in Terra Santa e sulla complessa situazione del Medio Oriente.
Il sommario dell’edizione di questa settimana:
– Guerra in Siria, il presidente Usa Obama: “Usate armi chimiche. Pronti a rivedere la nostra strategia”
– L’appello lanciato dalla comunità cristiana di Beit Jala a Papa Francesco, in occasione della visita a Roma del presidente israeliano Shimon Peres: “Soli e inermi contro l’aggressione israeliana”
– Peres dal Papa: “Due Stati per due popoli”. E invita il Pontefice in Israele
– Da Cortona a Radio Beirut: la storia di Andrea Milluzzi, giornalista freelance che racconta il Medio Oriente
– Gerusalemme, la vittoria delle Donne del Muro: potranno pregare come gli uomini

Il notiziario settimanale è il primo prodotto nato dal consorzio Toscana Link (TSD e TV Prato) e dall’agenzia multimediale di Toscana Oggi. In onda il venerdì alle 19.30 su TSD (canale 85) e il sabato alle 20.15 su TV Prato (canale 74). …continua a leggere

Leggi tutto

Domenica scorsa appena ricevuta la notizia che la Commissione Israeliana di Tel Aviv aveva dato il via libera alla costruzione del muro a Cremisan, senza prendere in considerazione la difesa dei nostri avvocati, uno dei nostri parrocchiani che in questi ultimi 18 mesi aveva partecipato alla Eucaristia sotto gli Ulivi di Cremisan mi ha detto : “ Il Signore non ha ascoltato la nostra preghiera!”

E’ stato come ricevere una coltellata al cuore e sinceramente non ho saputo rispondergli perche’ per qualche secondo ho pensato che avesse ragione. Poi mi sono ripreso dalla botta ed ho iniziato a cercare qualche parola di speranza, piu’ per me che per lui.

Non e’ stato facile trovarle…forse non ci sono davvero…ma poi mi sono detto che non possiamo permettergli di rubarci anche la speranza che non abbiamo! Ed allora mi sono ritornate in mente le Parole di Paolo su Abramo : “Saldo nella speranza contro ogni speranza…egli non vacillo’ nella fede.” E cosi’ ti aggrappi di nuovo soltanto a Dio, senza piu’ confidare nell’uomo e nella sua giustizia e se qualche volta ti sembra che il Signore si sia addormentato sulla barca continui ad aver fede, anche se ogni tanto ti viene …continua a leggere

Leggi tutto

Nuovo appuntamento con “Terra Santa Link – Linea diretta con Gerusalemme”, il magazine di approfondimento dedicato alla presenza dei cristiani in Terra Santa e ai progetti di pace per il Medio Oriente. Nell’edizione di questa settimana:
– Unesco, ritirata risoluzione palestinese contro Tel Aviv. Israele autorizza l’indagine dell’agenzia Onu sullo stato di Gerusalemme
– Israeliani che lottano per i diritti dei palestinesi, contro l’occupazione. La battaglia del movimento Machsom Watch nella testimonianza raccolta dai giovani della Valtiberina
– Firmato a Gerusalemme un primo patto di amicizia tra cristiani e musulmani per una convivenza pacifica
– Libertà di movimento: a Betlemme la prima maratona della Palestina
– Il governo israeliano sceglie la liberalizzazione dei collegamenti aerei con i Paesi europei, ma autorizza il controllo delle mail dei viaggiatori stranieri

Il notiziario settimanale è il primo prodotto nato dal consorzio Toscana Link (TSD e TV Prato) e dall’agenzia multimediale di Toscana Oggi. In onda il venerdì alle 19.30 su TSD (canale 85) e il sabato alle 20.15 su TV Prato (canale 74). …continua a leggere

Leggi tutto

Sostenere in modo concreto la Terra Santa e il lavoro di chi permette che ancora oggi i luoghi della vita, morte e Resurrezione di Gesu’ possano essere visti e visitati.

Un breve spot per fare appello ai cristiani di tutto il mondo, perche’ non dimentichino le pietre della memoria e le pietre vive, i santuari e le comunita’ di Terra Santa da secoli custoditi dai frati francescani.

Realizzato grazie a Limina (www.liminaonline.it), società di produzione audiovisiva con sede a Bologna, viene lanciato proprio in questi giorni e promosso attraverso i canali tv e web che trasmettono il Terra Santa News.

Guarda lo spot: Sostieni la Custodia di Terra Santa

…continua a leggere

Leggi tutto

Quando accendete le nostre lampade,

unitevi ai credenti del mondo intero nella preghiera per la pace in Terra Santa

Beati gli operatori di pace,

perché saranno chiamati figli di Dio”, Mt 5,9

Signore, aiutaci ad essere operatori di pace in Terra Santa

Il Signore della pace vi dia la pace sempre e in ogni modo. Il Signore sia con tutti voi”, 2Ts 3, 16

Signore, dona pace a Tuo modo alla Terra Santa.

…continua a leggere

Leggi tutto

Quando questa sera le porte del Sepolcro si sono chiuse con Gesù dentro, ho pensato subito a domani mattina quando le troveremo aperte con Gesù che non sarà più dentro! La bellezza e la grazia di essere a Gerusalemme è proprio questa : vedere la tomba vuota con i tuoi occhi! Domattina sentiremo le parole dell’angelo risuonare ancora una volta : “Non è qui…è risorto!”

Mentre nella Basilica del Santo Sepolcro noi canteremo l’Alleluia pasquale, voi nelle vostre chiese avrete ancora qualche oretta da attendere. Ma uscendo dal Santo Sepolcro la situazione si capovolge e così noi ancora stiamo aspettando di cantare l’Alleluia e di celebrare la nostra Pasqua di Risurrezione…ma è questione di tempo. Ci vorrà qualche ora o qualche giorno o qualche mese o qualche anno ma non basteranno le porte chiuse, non basteranno i muri, non basteranno i soldati, non basteranno le armi…la Potenza della Risurrezione farà rotolare via qualunque pietra posta davanti alle tante tombe artificiali costruite da mani di uomini arroganti e presuntuosi. E’ solo questione di tempo…e nell’attesa viviamo di speranza. E nutriamo la speranza con la fede semplice. E alimentiamo la fede con la preghiera innocente dei bambini e delle loro mamme.

Oggi a …continua a leggere

Leggi tutto

La Terra Santa da il benvenuto al neo eletto Papa Francesco. Le voci degli intervistati, la felicita’ dei francescani, dei gesuiti gerosolimitani e gli auguri del rabbino.

La Voce del Custode – Benvenuto Papa Francesco
“In Terra Santa abbiamo bisogno di qualcuno che ci aiuti ad andare oltre i nostri problemi, che ci parli della speranza che e’ in noi …”

I francescani salutano Francesco

La gioia dei francescani della Custodia di Terra Santa per il nuovo Papa, Francesco…


Il saluto al Papa del Patriarca di Gerusalemme

“Anche lui amera’ la Terra Santa”: e’ l’augurio e la certezza del Patriarca di Gerusalemme…


Vivere a Gerusalemme l’elezione del nuovo Papa

Vivere l’elezione di Papa Francesco nella Terra di Dio…

L’entusiasmo dei Gesuiti gerosolimitani

“La speranza che riponiamo in Papa Francesco sia la speranza di tutta la Chiesa.”


Gli auguri del rabbino Rosen al nuovo Papa

Un “Papa del popolo”. E’ il commento a caldo del rabbino David Rosen dopo l’elezione di Papa Francesco.


L’affetto dei francescani di Argentina per il nuovo Papa

L’emozione di padre Carlos Molina, argentino della Custodia di Terra Santa, di fronte all’elezione di Papa Francesco, suo connazionale.

…continua a leggere

Leggi tutto

Pasqua insieme per tutti i cristiani. Celebrare la memoria della Resurrezione nello stesso giorno, cattolici e ortodossi. Una scelta che dovrebbe diventare ufficiale a tutti gli effetti tra due anni, nel 2015, ma sulla quale l’Assemblea degli Ordinari Cattolici (AOCTS) ha espresso con chiarezza la propria posizione, in una Direttiva pubblicata il 15 ottobre 2012.

I cattolici di Terra Santa scelgono dunque di adottare il calendario giuliano, uniformandosi alle chiese ortodosse nel calcolo della Pasqua, con un conseguente aggiustamento del calendario liturgico anche per l’inizio della Quaresima e per la Pentecoste. Un passo ecumenico ma soprattutto pastorale, che tiene conto della realta’ locale fatta di molte famiglie cristiane “miste”.

In attesa del Decreto che sara’ sottoposto alla Santa Sede per l’approvazione definitiva, la direttiva degli Ordinari invita a mettere in pratica gia’ dalla prossima Pasqua l’esperienza di unificare le feste, una via gia’ percorsa da lungo tempo e con riscontri positivi in Giordania, a Cipro e nel Nord della Palestina.

Il calendario gregoriano continuera’ invece a essere adottato nei Luoghi Santi sottoposti allo Statu Quo, a Gerusalemme e Betlemme. …continua a leggere

Leggi tutto

“La musica ci aiuta a ritrovare le nostre radici, quando i cristiani lodavano Dio a una sola voce”
– P. Armando Pierucci, ofm –

Una Sinfonia Eucaristica in cui si incontrano e si armonizzano dodici voci, dodici tradizioni liturgiche e musicali, differenti ma risultato di una radice comune. Un progetto culturale nato a Gerusalemme, luogo santo dove convivono fedi diverse e numerose espressioni del cristianesimo. E proprio nella Citta’ Santa, presso il Getsemani, l’opera composta da padre Armando Pierucci – francescano della Custodia di Terra Santa e organista del Santo Sepolcro – verra’ eseguita in anteprima mondiale sabato 22 settembre alle 18 (ora di Terra Santa). L’evento sara’ trasmesso in diretta da numerosi canali televisivi in tutto il mondo e in livestreaming sul sito www.fmc-terrasanta.org

In Italia, potrete seguire la Sinfonia Eucaristica su TV2000, sabato 22 settembre alle 17, ora italiana …continua a leggere

Leggi tutto
Ottava Preghiera Straordinaria
In un desiderio di comunione con le Chiese ortodosse, la Chiesa Armena Cattolica di Gerusalemme ha scelto la vigilia della Pentecoste ortodossa, sabato 2 giugno 2012, per ospitare l’ottava Preghiera Straordinaria di tutte le Chiese per la Riconciliazione, l’Unità e la Pace, cominciando da Gerusalemme.

La preghiera sara’ trasmessa in live streaming sul sito del Franciscan Media Center all’indirizzo www.fmc-terrasanta.org e in diretta televisiva da varie emittenti cattoliche sparse nel mondo che – dopo la preghiera – trasmetteranno anche un documentario storico sulla Chiesa ospitante.

La Chiesa Armena Cattolica di Gerusalemme, dove viene praticata l’adorazione eucaristica quotidiana, e’ situata alla terza e quarta stazione sulla Via Dolorosa.

E’ qui dunque che, alla presenza di cristiani di tutte le confessioni, si vivra’ un nuovo appuntamento ecumenico, che sara’ soprattutto una grande preghiera di intercessione per il nostro tempo.
La benedizione dei quattro angoli della terra, con la lettura di quattro Vangeli e un’invocazione allo Spirito Santo in ogni punto cardinale, sara’ uno dei momenti forti della liturgia che si vivra’ sabato 2 giugno presso la Chiesa degli Armeni Cattolici, alle 18 ora di Terra Santa.

…continua a leggere

Leggi tutto


Sono in questi giorni in Terra Santa 600 pellegrini polacchi, giunti da Cracovia e accompagnati dall’ arcivescovo dell’omonima arcidiocesi, il cardinale Stanisław Dziwisz, gia’ segretario particolare di Giovanni Paolo II.

Un pellegrinaggio pensato e organizzato proprio per celebrare il primo anniversario della beatificazione del “grande Papa”.

Il numeroso pellegrinaggio, che conta anche due vescovi e 50 sacerdoti, percorrera’ le consuete tappe (da Betlemme a Gerusalemme, dal Giordano alla Galilea) e celebrera’ la Santa Messa nei piu’ importanti luoghi santi. In particolare a Tabga, presso il Santuario Francescano del Primato di Pietro, domenica 22 aprile alle ore 11, si svolgera’ la solenne celebrazione conclusiva, presieduta dal cardinale Dziwisz, durante la quale verranno donate alla Custodia di Terra Santa alcune reliquie di Giovanni Paolo II. …continua a leggere

Leggi tutto

“Vigilantes cum Christo in Hortu Gethsemani”, in veglia con Gesù nell’Orto degli Ulivi. L’appuntamento “dell’ora Santa al Getsemani” potrà essere seguita in diretta su varie emittenti italiane, arabe e spagnole e in streaming sul nostro sito, giovedì 5 aprile alle ore 21 locali, le 20 in Italia.

La coinvolgente celebrazione del Giovedì Santo sarà presieduta dal Custode di Terra Santa, padre Pierbattista Pizzaballa, tra canti e letture dei Vangeli della Passione in tutte le lingue. Nel silenzio e nell’adorazione, proprio davanti alla roccia che fu testimone del sudore di sangue del Signore, saranno rivissuti, nel luogo stesso in cui accaddero, quei fatti del Vangelo che narrano la veglia, l’angoscia, l’arresto del Redentore e la sua preghiera al Padre. …continua a leggere

Leggi tutto